giovedì 14 novembre 2013

Il vaccino Gardasil distrugge le ovaie e fa ingrassare

Il vaccino Gardasil distrugge le ovaie e fa ingrassare

Il vaccino Gardasil distrugge le ovaie e fa ingrassare

0 Comments ūüēĒ01.ott 2013
- Traduzione a cura di Laura Caselli per losai.eu -
Come osservato nell’articolo “Il Gardasil distrugge le ovaie di una ragazza: ricerca sulle ovaie mai presa in considerazione”, il BMJ (British Medical Journal – rivista medica britannica, nda) ha riportato il caso di una ragazza australiana di 16 anni la cui femminilit√† sembrerebbe esserle stata rubata dal vaccino Gardasil. √ą entrata completamente in menopausa, le ovaie si sono irrevocabilmente chiuse prima di aver conosciuto la femminilit√†. Questo articolo si concentra sul fatto che la Merck, sviluppatrice del Gardasil, doveva essere a conoscenza del possibile danno alle ovaie e ha nascosto i risultati delle ricerche o semplicemente non ha indagato.
L’articolo inoltre sottolinea il fatto che molti danni causati dal Gardasil potevano (e dovevano) essere predetti semplicemente esaminando gli effetti conosciuti di due ingredienti presenti nel vaccino.
L’articolo “Prematura insufficienza ovarica in una sedicenne 3 anni dopo il vaccino contro il papilloma virus”  richiama l’attenzione a tre fatti principali:
- La ragazza √® stata esaminata e controllata accuratamente. Non c’√® altra spiegazione che la causa sia la serie di tre vaccinazioni Gardasil.
- La morte ovarica e la menopausa prematura sono generalmente il risultato di una malattia autoimmune.
- In seguito a un test sui ratti, non si sono riusciti ad ottenere dati chiari riguardo al vaccino quadrivalente Papillomavirus Umano (Gardasil)
Questi tre fatti sono agghiaccianti, tuttavia un esame pi√Ļ approfondito ha dimostrato che c’√® addirittura di peggio. Effetti negativi, come la menopausa precoce (e altri effetti peggiori) potrebbero, e dovrebbero, essere stati previsti.

Due ingredienti pericolosi

Il Gardasil contiene due ingredienti noti per i danni collaterali che ora andremo a vedere. Stiamo parlando del polisorbato 80 e dell’istidina. Da almeno uno studio √® emerso che il Polisorbato 80 provoca gravi danni agli organi riproduttivi femminili. Il rischio dell’istidina √® pi√Ļ “lieve”, in quanto le sindromi si verificano in caso di eccesso o carenza dell’amminoacido.
Polisorbato 80:
Il Polisorbato 80 (conosciuto anche come Tween80)  √® noto per i danni che provoca al sistema riproduttivo nei ratti femmina, e non c’√® motivo di credere che il sistema riproduttivo umano venga risparmiato. Alcuni degli effetti collaterali riscontrati negli organi riproduttivi femminili, in seguito al trattamento con Tween 80 nei ratti appena nati, sono:
Il Tween80 accelera la maturazione dei topi, prolunga il ciclo estrale, diminuisce il peso dell’utero e delle ovaie, e causa danni al rivestimento dell’utero, indicativo di stimolazione estrogenica cronica.
Le ovaie dei topi sono anche state danneggiate, con follicoli degenerati e nessun corpo luteo.
Tali gravi malformazioni delle ovaie possono portare alla sterilità.
Sicuramente non dovrebbe sorprendere che le ovaie di almeno una ragazza siano andate perse dopo la somministrazione del vaccino Gardasil. Era prevedibile.
Il Polisorbato 80 pu√≤ inoltre causare shock anafilattico. Uno studio degli Annals of Allergy, Asthma & Immunology ha concluso:
Il Polisorbato 80 è un agente solubilizzante ubiquitariamente usato che può causare gravi reazioni anafilattoidi non immunologiche.
Il dato pi√Ļ temibile del polisorbato 80 √® che attraversa la barriera ematoencefalica e pu√≤ trasportare altre sostanze con esso. Viene utilizzato infatti per tale scopo. Molecole attive come la dalargina e la loperamide sono rivestite con polisorbato proprio per questo motivo, per essere veicolate nel cervello.
Quindi che cosa pu√≤ trasportare il polisorbato 80 nel cervello? Il Gardasil utilizza l’alluminio come adiuvante, nonostante sia una neurotossina pericolosa. L’iniezione di alluminio √® associata a diversi disturbi neurologici, artrite reumatoide, malattie autoimmuni della tiroide, malattie infiammatorie intestinali, sclerosi multipla, diabete e autismo. Possono essere tutti associati alla presenza di coadiuvanti di alluminio nei vaccini.
Il polisorbato √® in grado di aprire la barriera emato-encefalica lasciando entrare l’alluminio? Nessuno lo sa veramente poich√® nessuno lo ha verificato. Non vi √® tuttavia alcun motivo per supporre che non possa farlo.
Considerando quanto siano gravi i rischi derivati dall’uso del polisorbato 80, usare prudenza dovrebbe essere la regola prima di vaccinare in massa le ragazze. Infine c’√® l’istidina.

L’Istidina

L’Istidina √® un precursore dell’Istamina che innesca l’infiammazione di risposta nelle reazioni allergiche. Si potrebbe pensare che l’istamina sia qualcosa di negativo, ma in realt√† √® fondamentale per la salute. Nonostante nelle reazioni allergiche possa rispondere con un’infiammazione eccessiva, nelle infezioni generiche non sopravviveremmo senza l’infiammazione che provoca.
L’Istidina √® un aminoacido essenziale per diverse funzioni, tra cui:
  • crescita e riparazione dei tessuti
  • mantenimento delle guaine di mielina che proteggono le cellule nervose
  • produzione di globuli rossi e bianchi nel sangue
  • produzione di istamina, carnosina e anserina
  • agisce da antiossidante
  • stimola le secrezioni gastriche
  • eccitazione sessuale e orgasmi femminili
  • agisce da neurotrasmettitore
  • stimola la secrezione della pepsina e dell’acido idroclorico, essenziali nella digestione
  • ritmo circadiano
Bassi livelli di Istidina sono stati associati con artriti reumatoidi. √ą necessario inoltre per la chelazione di rame, zinco, cobalto e ferro, i quali sono stati classificati come metalli pesanti, noti per essere la causa di diversi disturbi qualora presenti in eccesso all’interno dell’organismo.
Una quantit√† eccessiva di questi metalli pesanti pu√≤ riportare un insieme di sintomi, tra cui quelli pi√Ļ lievi sono:
  • nausea
  • vomito
  • diarrea
  • intestino irritato
  • dolori di stomaco
  • mal di testa
  • sudorazione
  • dolori articolari
Tutti questi sintomi ricorrono frequentemente nelle ragazze vaccinate con il Gardasil. La domanda √®: Qual √® la correlazione tra questi sintomi da intossicazione di metalli pesanti e l’Istidina nel Gardasil? L’Istidina √® un aminoacido essenziale. Si trova normalmente nell’organismo. Tutti questi sintomi sono dovuti ad un’inadeguata quantit√† della sostanza, quindi come pu√≤ esserci meno Istidina dopo l’iniezione?
√ą la sua natura apparentemente innocua ad essere in questione. L’Istidina √® un aminoacido che si trova naturalmente nel corpo. La stessa cosa vale per lo squalene. Lo squalene √® un idrocarburo generalmente utilizzato come adiuvante. Ufficialmente l’Istidina non viene usata nei vaccini, a differenza dello squalene. Questi due adiuvanti vengono utilizzati per indurre malattie autoimmuni nelle cavie da laboratorio, in modo che possano essere studiati in risposta ai trattamenti potenziali per tali patologie. Ecco perch√© lo squalene √® cos√¨ pericoloso ed √® chiaramente il responsabile dellaSindrome della Guerra del Golfo. Potete leggere il probabile collegamento tra squalene e i casi di narcolessia in Svezia e Finlandia in “Come il vaccino antinfluenzale provoca la narcolessia”.
Salvo altre dimostrazioni, si deve presumere che iniettare l’Istidina possa causare una malattia autoimmune in cui l’Istidina viene attaccata dal sistema immunitario, con conseguente carenza di Istidina e delle sostanze necessarie per la sua produzione.
Per esempio:
  • I dolori articolari sono uno dei disturbi comuni nelle ragazze vaccinate con il Gardasil. Artriti reumatoidi sono dovute a bassi livelli di Istidina. Ovviamente ci si aspetta bassi livelli di Istidina nel caso in cui il sistema immunitario veda l’Istidina come un nemico, poich√® iniettato. Per questo motivo i dolori articolari e le artriti sono cause prevedibili del Gardasil.
  • L’aumento del peso √® un altro sintomo riportato dalle ragazze vaccinate con il Gardasil. Questo non dovrebbe sorprendere nessuno. L’ipotalamo converte l’Istidina in Istamina con lo scopo di sopprimere l’appetito. Se una condizione autoimmune distrugge l’Istidina, potrebbe esserci un’inadeguata quantit√† d’Istamina che comporta un aumento del peso.
  • Vedremo un’epidemia di aborti e malformazioni congenite nelle ragazze che non hanno avuto la sfortuna di diventare sterili con il Gardasil? √ą possibile, in quanto l’Istamina √® necessaria per lo sviluppo dell’embrione e degli organi.
Era del tutto prevedibile che una qualsiasi funzione corporea che si basa sull’Istidina o su una delle sostanze per le quali √® precursore, (tra cui l’istamina, la carnosina e l’anserina) potesse essere influenzata. Non dovrebbe sorprendere che gli effetti negativi del Gardasil comprendono una vasta gamma di patologie e decessi. Sarebbe stato sorprendente il contrario!
 Perch√©? 
Il Gardasil potrebbe essere il primo vaccino ad utilizzare l’Istidina. Il motivo per cui √® inserita non sembra esser stato spiegato da nessuna parte. Gli effetti avversi al polisorbato 80 sono ben noti, soprattutto se iniettato. Non √® una novit√† che il polisorbato 80 sia in grado di bypassare la barriera ematoencefalica; come se non bastasse, all’interno di questo vaccino si trova una nota neurotossina: l’alluminio.
La domanda che dobbiamo porci √®: perch√©? Perch√© fare un vaccino cos√¨ prevedibilmente pericoloso? Molti dei danni possibili non si manifesteranno prima di qualche anno. Il gi√† alto tasso di infertilit√† salir√† alle stelle? Le donne in grado di concepire soffriranno per l’angoscia di avere un aborto spontaneo o di dare alla luce un bambino malformato? Quante soffriranno di malattie autoimmuni, come l’artrite reumatoide? Quante riporteranno disturbi neurologici, come il tic di Tourette riportato dalle ragazze di New York?

- See more at: http://www.losai.eu/il-vaccino-gardasil-distrugge-le-ovaie-e-fa-ingrassare/#sthash.jelOupTS.dpuf

Nessun commento:

Posta un commento